00 7/24/2008 1:03 PM
Soundlabs Festival 2008
Giunge alla dodicesima edizione il Soundlabs Festival di Roseto degli Abruzzi, manifestazione che mira ad inserirsi fra le più prestigiose di questa estate musicale abruzzese.

Già nella passata edizione artisti internazionali e band di grandissimo livello hanno infatti attirato un pubblico numeroso e sempre più esotico.

Quest'anno si è deciso di dare un respiro più ampio al Festival, un'identità nuova che gli permetterà di presentarsi ovunque. Diciamo che il programma di quest'anno è come un passaporto, tanto agognato, che dà la facoltà di muoversi dappertutto e di essere compresi anche da chi il Soundlabs non lo conosce, e che anche se vive dall'altra parte del mondo ne intuisce le potenzialità e vorrebbe tanto essere presente.

L'evento sarà accolto con un opening party il 24 luglio al 3.2% con un live degli svizzeri Peter Kernel e con un dj set di Marco & Martinez.

Il 25 luglio sarà la volta degli attesissimi Blonde Redhead, in cui militano i gemelli di origine italiana Amedeo e Simone Pace e la giapponese Kazu Makino.

Prima di loro si esibiranno dalle 20:00 circa Le luci della centrale elettrica con Giorgio Canali (Ex C.s.i. e Pgr) alle chitarre, i belgi Girls in Hawaii ed il texano Micah P. Hinson.

Il 26 luglio toccherà quindi ai gallesi Mogwai, maggiori esponenti del post-rock moderno nella loro unica esibizione italiana, agli Offlaga Disco Pax, già ospiti precedentemente del Soundlabs Festival, agli americani Enon e a Lightspeed Champion, artista dal look che non passa certo inosservato.

Dopo i concerti sono previsti dei dj set di musica indipendente con Dj Marco al già citato 3.2%, dove si svolgerà anche un farewell party domenica sera con un live del duo abruzzese Starslugs.

L'evento è gemellato con il Fiberfib di Benicassim (Spagna) e da quest'anno ha stretto importanti partnerships con i più grandi media di alcune nazioni europee (Francia, Spagna, Gran Bretagna, Austria e Germania) per ottenere un'attenzione sempre maggiore anche oltralpe.

I biglietti per assistere ai concerti si potranno acquistare presso i botteghini dello stadio dalle ore 15 del 24 luglio.

I costi sono: 30 euro per il 25 luglio, 33 euro per il 26 e 50 per l'abbonamento ad entrambe le date.

Come di consueto, nell'ambito della dodicesima edizione del Soundlabs Festival saranno attivati due laboratori di formazione nelle arti musicali e visive (LABS) dal 23-27 Luglio: il Docuclip Lab (giunto alla quinta edizione) diretto da Nadia Navarro e il Photo Lab (seconda edizione) diretto da Deborah Anne Bowen.

All'interno dell'area stadio sarà allestito anche un bar dove potranno essere gustati i migliori cocktail ed un minimarket.

Il festival è organizzato dall'Associazione musicale no profit Sound Society sotto la direzione artistica di Vincenzo Andrietti.



Maggiori info sono disponibili presso il sito: www.soundlabs.it